Mascheranti protettivi temporanei UV

I materiali UV per mascherare e proteggere temporaneamente sono tipicamente utilizzati nella fabbricazione, trasporto e stoccaggio di componenti di alto valore, che prevedono processi di preparazione o finitura delle superfici. Tra i quali, trattamenti galvanici con acidi,  sabbiature, o granigliature. Oltre alle superfici, possono essere protette cavità o sottosquadri. I materiali di mascheratura e protezione vengono applicati per generare “barriere” temporanee, poi rimovibili completamente dalle parti dopo le lavorazioni. Le applicazioni includono la produzione e revisione di componenti aeronautici come parti di turbine, dispositivi ortopedici e protesi impiantabili, o altri processi industriali che coinvolgono componenti di metallo o titanio. Oppure anche come rivestimenti protettivi di componenti, connettori o parti di circuiti stampati, oltre anche a particolari di diverse plastiche.

I materiali di mascheratura temporanea UV derivano dalla tecnologia dei collanti e coatings foto polimerizzabili. Le famiglie dei materiali per le mascherature temporanee di Panacol sono polimerizzabili con luce UV. Sono prive di solventi, possono essere facilmente applicate, e induriscono in pochi secondi mediante l’irraggiamento di luce UV. I mascheranti allo stato “liquido” non ancora polimerizzati possono essere applicati sulle parti mediante dosaggio, spatola, pennello, immersione o a spruzzo. Tutti i materiali Vitralit® MASK generano una protezione resistente ai trattamenti di sabbiatura, o granigliatura ad alto impatto, ed anche pallinatura, oltre agli acidi caldi, alle soluzioni alcaline, ai bagni galvanici di rivestimento, e alle verniciature. I mascheranti sono disponibili in diverse viscosità per adattarsi alle più disparate geometrie delle parti sulle quali dovranno essere applicati, e per i diversi metodi di applicazione. I mascheranti spray Panacol, ad alta o a bassa viscosità, possono essere facilmente applicati mediante spruzzatura su superfici, sia piccole dove serve grande definizione, sia molto ampie. Alcuni mascheranti sono di colorati di color verde per consentire un’immediata ispezione visiva.

La rimozione dei materiali mascheranti temporanei Panacol ad alta rimovibilità può avvenire con una semplice azione di pelatura a temperatura ambiente, oppure mediante una veloce immersione in acqua calda e successiva pelatura. Fino ad arrivare ad altri mascheranti di elevata adesione per altissime resistenze che si rimuovono mediante bruciatura. Un ulteriore importante punto di forza di questi materiali è non lasciare residui superficiali dopo la pelatura o la bruciatura.

Mascheranti UV

Mascherante Vitralit® MASK 20117 di colore verde applicato su una protesi impiantabile in titanio per la protezione parti di superficie da trattamento di sabbiatura.

Nelle tabelle seguenti sono riportate una selezione dei mascheranti Panacol con la relativa destinazione d’uso di protezione. Altri prodotti o soluzioni personalizzate sono disponibili su richiesta.

Le schede tecniche possono essere scaricate cliccando sul nome del prodotto.

 

Mascheranti protettivi UV pelabili a temperatura ambiente

Mascheranti UV Viscosità [mPas] Base Caratteristica Metodo di rimozione
Vitralit® MASK 20104 14.000-17.000 acrilica Traslucido, media viscosità, adesione moderata Pelatura a temperatura ambiente
Vitralit® MASK 20107 40.000-60.000 acrilica Adesione moderata, alta viscosità Pelatura a temperatura ambiente
Vitralit® MASK 20109 15.000-40.000 acrilica Adesione bassa Pelatura a temperatura ambiente
Vitralit® MASK 20110 50.000-70.000 acrilica Per alti spessori, bassa adesione Pelatura a temperatura ambiente
Vitralit® MASK 20111 30.000-50.000 acrilica Protettivo per schede elettroniche, colore bianco Pelatura a temperatura ambiente

Mascheranti UV pelabili in acqua calda

Mascheranti UV Viscosità [mPas] Base Caratteristica Metodo di rimozione
Vitralit® MASK 20100 200-400 acrilica Adesione moderata, solubile in acqua, si disgrega in acqua calda Sciogliere in acqua calda “agitata”
Vitralit® MASK 20102-G 7.000-15.000 acrilica Colore verde, alta adesione, media viscosità, molto resistente
Pelatura dopo l'immersione in acqua calda
(2-3 minuti a 65°C)
Vitralit® MASK 20102-G-Gel 50.000-70.000 acrilica Colore verde, alta adesione, alta viscosità gel tixotropico, molto resistente Pelatura dopo l'immersione in acqua calda
(2-3 minuti a 65°C)
Vitralit® MASK 20117 20.000-30.000 acrilica Mascherante ad altissima adesione, colore verde Pelatura dopo l'immersione in acqua calda
(2-3 minuti a 65°C)

Mascheranti UV rimovibili mediante bruciatura

Mascheranti UV Viscosità [mPas] Base Caratteristica Metodo di rimozione
Vitralit® MASK 20101 10.000-40.000 acrilica Duro, ad altissima adesione, resistente agli acidi più forti Incenerimento a 500°C o più
Vitralit® MASK 20114 90-150 acrilica Riempimento di cavità a bassa viscosità Incenerimento a 500°C o più
Vitralit® MASK 20115 thixotropic acrilica Proprietà di collassamento controllato, rimozione estremamente pulita Incenerimento a 500°C o più
Vitralit® MASK 20116 50.000-70.000 acrilica Riempimento di cavità ad alta viscosità Incenerimento a 500°C o più