Cementi ottici

Gli adesivi ottici servono per l’incollaggio tra loro di lenti di vetro di diversa natura per ridurre o correggere le aberrazioni. Microscopi, macchine fotografiche, smartphone, sistemi di visione moderni, spesso costituiti da 3-10 lenti diverse.

Le lenti e prismi vengono incollati con un film sottile di adesivo, che agisce come una lente acromatica, che corrisponde all’indice di rifrazione delle lenti. Per non compromettere la qualità delle ottiche, questi adesivi speciali devono avere un estremo grado di purezza e un ridottissimo ritiro in volume per prevenire gli stress meccanici sulle lenti.

La tabella sottostante offre una panoramica degli adesivi ottici Panacol.
Disponibili a richiesta altri prodotti e soluzioni personalizzate.

Per scaricare le schede tecniche (TDS) cliccare sul nome dell'adesivo.

Cemento/ Adesivo Viscosità [mPas] Base Indurimento* Caratteristica
Vitralit® 1505 250-400 resina epossidica UV Elevata temperatura di transizione vetrosa
Eccellente resistenza chimica
Bassa attenuazione
Vitralit® 1527 600-1.250 resina epossidica UV Elevata temperatura di transizione vetrosa
Bassa attenuazione
Elevata trasparenza
Elevata resistenza chimica
Fillers nanostrutturati
Vitralit® 1528 350-850 resina epossidica UV, post-curing termico Post-polimerizzazione per le zone d’ombra luce UV
Bassa attenuazione
Elevata temperatura di transizione vetrosa
Vitralit® 1605 200-400 resina epossidica UV, post-curing termico Basso ritiro in volume
Basso coefficente dilatazione termica
Elevata temperatura di transizione vetrosa
Eccellente resistenza chimica
Certificata secondo le norme ISO 10993-5
Vitralit® 6127 20-100 acrilica UV, post-curing termico Elevata purezza, anche per incollaggi ottici
Bassa viscosità, capillare
Vitralit® 6008 VLV 40-90 acrilica UV, VIS Bassissima viscosità, capillare
Elevata resistenza e trasparenza

*UV = 320 - 390 nm          VIS = 405 nm